Corpo autostradale

Il tracciato ha un’estesa di circa km 54, con capisaldi a nord sull’interconnessione esistente A/4 – A/31 in Provincia di Vicenza ed a sud la SS 434 Transpolesana in Comune di Canda, Provincia di Rovigo.
La piattaforma autostradale ha una larghezza complessiva di 27 m ed è costituita da 2 carreggiate di larghezza ciascuna m 11,70, composte dalla corsia di emergenza di 3,5 m (+0,5 m rispetto alla normativa), corsia di marcia normale di 3,75 m, corsia di sorpasso di 3,75 m e banchina sinistra di 0,70 m. Le piazzole di sosta sono previste ogni 500 m circa.
Il margine centrale interno è di m 5, con aumento di 1 m rispetto al valore minimo di norma, tale da consentire le operazioni di manutenzione in condizione di assoluta sicurezza.
In base alle Norme CNR 78/80 l’autostrada è classificabile nel tipo 1° con velocità di progetto compresa tra 110 e 140 km/h.
I percorsi di servizio bilaterali, che corrono in parallelo alle carreggiate per tutta l’estensione delle stesse, hanno larghezza utile di m 4.

Tali percorsi consentiranno la posa di sottoservizi e garantiranno operazioni di manutenzione senza alcuna interferenza con la viabilità (sfalci scarpate). In caso d’emergenza per il traffico autostradale detti percorsi diventeranno via di fuga o accessi d’emergenza per i soccorsi esterni.